Ricambi auto

Exide festeggia 130 anni di energia verso il futuro

ExideExide Technologies, produttore a livello globale di soluzioni per l’accumulo di energia nei mercati Transportation e Industriale, festeggia il 130° anniversario dalla sua fondazione.  Fondata nel 1888 da W.W. Gibbs, Exide ha incominciato con il lancio della Electric Storage Battery Company. Gibbs ha costituito l’Electric Storage Battery Company per creare un modo affidabile per l’accumulo di energia in modo che le aziende di illuminazione elettrica potessero fornirla, su richiesta, ai loro clienti. Non passò molto tempo prima che le batterie dell’azienda venissero utilizzate in quasi tutti i mezzi di trasporto tra cui locomotive, automobili e aeroplani. Dalle profondità dell’oceano, alla cima del Monte Everest e persino sulla luna, le batterie Exide hanno aiutato il mondo a portare energia verso il futuro per 130 anni (“Power the world forward for 130 years”).  Più recentemente, Exide ha consolidato la sua posizione nel settore dell’energia motive con il lancio di nuove soluzioni, inclusa la TENSOR xGEL, disponibile in Europa: una batteria al piombo acido VRLA (regolata da valvole) senza manutenzione che può sostituire una batteria standard da trazione. La recente acquisizione da parte di Exide di Aker Wade Power Technologies, società che produce e progetta sistemi avanzati di ricarica rapida per carrelli elevatori industriali, completa l’offerta dell’industria nel mondo Motive con l’importante tecnologia di carica nel settore e con strumenti di analisi e monitoraggio molto sofisticati che consentono di configurare la soluzione ottimale di batteria/carica per i carrelli elevatori. “È un momento emozionante per far parte di Exide", dice  Vic Koelsch, presidente e CEO di Exide Technologies. "Stiamo investendo – continua -  nel nostro futuro, incrementando la capacità, adottando le migliori pratiche nelle tecnologie produttive e apportando innovazione ai nostri prodotti, attraverso i nostri team di ricerca e sviluppo nel Nord America e in Europa".

Commenta