Ricambi auto

Autoriparatore pensa anche al web per lavorare di più

Così come il ricambista deve costruirsi un’adeguata identità digitale, anche l’autoriparatore deve avere una buona presenza online per lavorare di più. Il web  è un canale essenziale e strategico per ogni decisione d’acquisto: anche, dunque, per chi è in procinto di portare la propria car in officina per un intervento di manutenzione o riparazione. Ed è questo uno dei temi su cui si concentra la formazione di Quattroruote Professional e Autopromotec Edu: la cornice convegnistica legata ad Autopromotec. Le due realtà hanno dato il via a “Focus Officina”: progetto didattico rivolto alle Pmi della filiera riparativa. Diversi i corsi già in partenza. Fra questi: il digital marketing nell’officina 4.0 in programma a Milano il prossimo 22 novembre. Mission formativa: mettere in condizioni l’autoriparatore di comprendere al meglio perché oggi una corretta presenza online è parte integrante della sua attività e determinante sia per fidelizzare la propria clientela che per acquisirne di nuova. Il corso fornirà ai partecipanti un kit pratico di strumenti utili  a ottimizzare la loro visibilità, ricercabilità e capacità di fornire al mercato le informazioni di cui questo ha bisogno. Cosa cercano gli automobilisti online, le informazioni sulla tua officina da fornire online, i siti, le directory e i social network per gli autoriparatori: saranno alcuni dei temi che saranno presi in esame durante l’iter didattico. S.B.

Commenta