13.8 C
Napoli
mercoledì, 24 Aprile 2024
  • Autoricambi: omologazione ECE R90 per Open Parts

    Da martedì primo novembre le auto di nuova immatricolazione devono prevedere nel sistema frenante dischi e tamburi omologati ECE R90: unico standard internazionale riconosciuto in grado di assicurare performance equivalenti all’originale (sinora era previsto solo per pastiglie e ganasce freno). Open Parts, brand di EXO Automotive nato nel 2005 come progetto di autoricambi, si è immediatamente attivato per raggiungere questo riconoscimento del rispetto degli standard qualitativi ECE R90 per i dischi e i tamburi freno di prossima produzione. Ed è così che ora il codice dell’omologazione si troverà marcato su ogni pezzo: così da fornire informazioni più esaustive in aggiunta a  marchio, codice prodotto, misure tecniche e lotto di produzione. Ad 11 anni della sua nascita, il brand dell’azienda di Padova, retta da Carlo Lazzari, sta crescendo sempre più nel mercato dell’aftermarket automotive. Il successo è dovuto ad un mix di fattori d’impresa che vanno da una politica attenta alla qualità e al design, alla ricerca di fornitori che rispondano ad elevati standard qualitativi fino alla particolare cura nei dettagli.

     

    CARTA D’IDENTITA’

    Company: EXO Automotive Spa

    Anno di nascita: 1992

    Sede: via San Marco 11 c Interno 69   35129 Padova

    Ambito di business: ricambi aftermarket

    Mercato geografico: mondiale

    Produzione: vasta gamma di articoli, che coprono più di 1.500 modelli di 60 marche differenti di auto

    Plus: servizio di customer care attento e puntuale nell’assistenza e nella soddisfazione del cliente, rispondendo ad una rete capillare di distribuzione nazionale ed estera

    Brand: Open Parts, Remsa

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie