Ricambi auto

Aftermarket e Turchia: c'è Etecno 1

Dopo essere entrata di recente nel mercato bielorusso (suggellando un importante accordo di distribuzione con Motex), Etecno 1, rafforza la sua posizione in Turchia rinnovando l’accordo decennale con il noto distributore Karland (fornisce l’aftermarket indipendente turco su tutto il territorio), dimostrandosi così sempre di più in grado di interfacciarsi con partner commerciali di primo livello (un esempio sono le altre partnership con Augsburg in Romania e Autoplus in Bulgaria). Entusiasta Pierenrico Gottero, direttore commerciale dell’azienda parmense che da più di 30 anni è specializzata nella produzione di candelette di preriscaldo per propulsori diesel e commercializza ricambi elettrici per autoveicoli:  “Il mercato turco - dice Gottero - conta circa 10 milioni autovetture e 3 milioni di LCV di cui un 62 per cento consiste in motori diesel. Una percentuale molto alta se pensiamo ad una media europea che non supera il 53 per cento. Da qui è nata l’esigenza di collaborare con un partner di primordine. Con la loro distribuzione capillare lungo tutto il territorio turco si riuscirà a servire il maggior numero di clienti possibili”. “Emerge così, ancora una volta, - conclude - la capacità di Etecno 1 di reinventarsi e collaborare con grandi nomi, a dimostrazione del fatto che la qualità del made in Italy, unita a un servizio clienti di alto livello, è una carta vincente e allettante per i distributori aftermarket di tutto il mondo”.

 

Commenta