23.9 C
Napoli
giovedì, 23 Maggio 2024
  • Modena terra di motori. La passione è servita

    Per nove giorni nel cuore della città si succederanno mostre, gare di auto storiche, spettacoli automobilistici, esposizioni di auto e moto, raduni e tour enogastronomici. Uno dei momenti più originali sarà la mostra ‘Michel Vaillant, un mito del motore a fumetti’, dedicata al mitico pilota creato alla fine degli anni ’50 dal francese Jean Graton: al cinema Principe sara’ esposta l’intera collezione dei fumetti di Vaillant e all’inaugurazione (9 aprile) saranno presenti il figlio del disegnatore, Philippe Graton, e l’ex campione di Formula uno Renée Arnoux.

    Altro appuntamento di rilievo (9 e 10 aprile) al parco Novi Sad, sarà il 4/o Historic Challenge ‘Trofeo Citta’ di Modenà, una gara di regolarità a tempo per auto sportive d’epoca, con la partecipazione di circa cinquanta equipaggi. Nel fine settimana successivo, il 16 e 17 aprile, strade e piazze del centro storico di Modena saranno la cornice per alcune fra le più belle signore a quattro ruote del mondo. In piazza Grande si raduneranno gli ultimi modelli di gran turismo costruiti a Modena e dintorni (Ferrari, Maserati, Lamborghini, Pagani, Edonis), mentre piazza Pomposa ospiterà alcune vetture appartenenti alle celebri collezioni private modenesi, Panini, Stanguellini e Righini.

    A coronamento della manifestazione, tutta una serie di tour enogastronomici e di raduni di auto e moto, fra le quali Ducati e Fiat Coupè, oltre a gare di videogames, spettacoli multimediali e animazioni. I turisti potranno assaggiare menu futuristi, legati alla velocità e ai motori: sono previsti anche pacchetti promozionali che comprendono visite alla Galleria Ferrari di Maranello nonchè alle acetaie. Nell’appendice autunnale, in ottobre, ‘Modena terra di motori’ proporrà un omaggio a Juan Manuel Fangio.
    Articolo pubblicato sul sito repubblica.it in data 30/03/2005

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie