25.7 C
Napoli
sabato, 13 Aprile 2024
  • Fiat, tre accordi con l’indiana Tata

    due gruppi hanno inoltre raggiunto un accordo per avviare uno studio di fattibilità della durata di 60 giorni per valutare una possibile cooperazione industriale e commerciale in America Latina. Lo studio sarà focalizzato su diversi veicoli, in particolare suv e pick-up da produrre nello stabilimento fiat di cordoba in argentina. I veicoli, con marchi Fiat e Tata, saranno destinati all’America Latina e all’esportazione.

    “Come abbiamo detto alla firma dell’accordo di distribuzione in India, nello scorso gennaio – ha spiegato l’amministratore delegato della Fiat Sergio Marchionne – questa è un’alleanza strategica tra i gruppi Fiat e Tata che procede attraverso la valorizzazione dei rispettivi punti di forza e la continua ricerca di nuove opportunità da sfruttare congiuntamente, non solo in India ma su scala globale”.

    La produzione di autovettura riguarderà, tra le altre vetture, per il segmento B la Grande Punto e per il segmento C la nuova auto a tre volumi. Le due società realizzeranno inoltre i motori diesel di piccola cilindrata. Gli stabilimenti, entrambi a Ranjangaon, a regime, produrranno più di 100.000 autovetture e 150.000 motori e cambi.

    Fonte: la Repubblica

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie