21.4 C
Napoli
martedì, 21 Maggio 2024
  • Ti diplomi quest’anno? Ora puuoi fare un’esperienza di stage all’estero

    Circa 400 studenti che si diplomeranno quest’anno potranno fare un’esperienza di lavoro all’estero di almeno tre mesi grazie al nuovo bando ‘Talenti Neodiplomati’ della Fondazione Crt, che mette a disposizione 1,8 milioni di euro. I ragazzi che, grazie ai progetti presentati dalle scuole, partiranno la prossima estate si aggiungeranno agli oltre 2.500 ‘colleghi’ che, nel corso degli anni, hanno varcato i confini dell’Italia verso oltre 40 destinazioni europee: da Malta a Dublino, da Vilnius a San Pietroburgo, da Barcellona a Copenaghen. L’investimento economico della Fondazione Crt per i neodiplomati nell’arco di dodici anni supera complessivamente i 10 milioni di euro. Talenti Neodiplomati è rivolto agli istituti di istruzione secondaria di secondo grado del Piemonte e della Valle d’Aosta, che prevedano l’attivazione di tirocini all’estero per i propri neodiplomati, per un periodo non inferiore a 12 settimane. I ragazzi hanno l’opportunità di vivere un’esperienza oltreconfine, toccando con mano il mondo del lavoro in enti e aziende che operano nei più svariati settori: da alberghi e boutique alle officine meccaniche, dai charity shop alle aziende informatiche, dalle attività nelle scuole e nelle biblioteche alle palestre, alle aziende ittiche e ai club nautici. “Talenti Neodiplomati rappresenta per i nostri giovani un motore di mobilità sociale, crescita personale, interculturalità” sottolinea il segretario generale della Fondazione Crt, Massimo Lapucci“. “Questo nostro progetto – prosegue – aiuta anche le scuole a creare competenze nel campo della mobilità internazionale: negli ultimi anni abbiamo cercato di valorizzare destinazioni meno consuete, che permettano il contatto diretto con realtà e quotidianità diverse dal solito”.


    Rubrica a cura di Più Economia

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie