22.6 C
Napoli
martedì, 18 Giugno 2024
  • La più amata dai sindacati. Così Qashqai crea posti di lavoro

    Nissan creerà 128 nuovi posti di lavoro presso il proprio impianto di Sunderland. Come annunciato lo scorso gennaio dalla casa automobilistica, l’impianto ha avviato una delle sue più vaste campagne di assunzione per acquisire 800 nuovi dipendenti in vista dell’introduzione a giugno di un terzo turno di produzione.

    Ora lo stabilimento fa sapere di voler assumere ulteriore personale per far fronte all’ampliamento da 5 milioni di sterline del reparto di produzione assali, finalizzato a sostenere un notevole incremento dei volumi di Qashqai. Dei 128 posti necessari per la potenziata attività di produzione assali, 50 sono in aggiunta agli 800 posti già precedentemente annunciati.

    Dal lancio sul mercato, avvenuto nel marzo 2007, in tutta Europa sono state vendute quasi 150.000 unità del popolare crossover, e al momento ci sono ordinativi per altre 54.000 unità. Una tale domanda ha determinato la decisione di introdurre, la prossima estate, un turno in più per una delle due linee di produzione dell’impianto di Sunderland, che potrà così portare a oltre 200.000 il numero dei veicoli Qashqai prodotti ogni anno.


    Articolo pubblicaro sulla Repubblica in data 17/03/08

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie