23.9 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Fiat: nuovo magazzino ricambi originali dell’Iveco nella Repubblica Ceca

    Il sito sarà totalmente integrato con il magazzino virtuale Iveco che collega, in rete, come fossero un’unica realtà, altre cinque location in Europa: Torino, Madrid, Parigi, Manchester e Ulm.
    I ricambi per i veicoli commerciali saranno velocemente distribuiti in Europa centrale e orientale direttamente da Vysoke Myto, mentre per gli autobus prodotti nello stabilimento Irisbus di Vysoke Myto (serie Arway e Crossway), i ricambi potranno essere ordinati e assegnati in tempo reale a qualsiasi concessionario europeo.
    “Questa scelta nasce con l’obiettivo di migliorare la presenza Iveco in un’area in forte crescita che necessitava di un magazzino ricambi completamente dedicato – sottolinea Enzo Gioachin, Senior Vice President Iveco Customer Service -. Grazie al magazzino virtuale i ricambi potranno transitare velocemente su tutti i mercati garantendo così un miglior servizio al cliente finale. L’inaugurazione di questa nuova e modernissima struttura rappresenta inoltre un sostegno importante per sviluppare l’ulteriore crescita di Iveco in Paesi come Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Ungheria e Romania”.
    Il nuovo sito logistico in cui opererà una squadra di 15 specialisti della Supply Chain Customer Service, tutti appositamente formati per lavorare secondo le logiche del magazzino virtuale Iveco, è stato realizzato in tempi brevissimi ed è insediato su un’area complessiva di 15.000mq. Fornirà 150 dealer e sarà in grado di servire in un anno più di 1 milione di linee d’ordine con una disponibilità di oltre 25.000 particolari diversi.
    Il nuovo magazzino ricambi permetterà inoltre a Iveco di sviluppare l’attività Il sito sarà totalmente integrato con il magazzino virtuale Iveco che collega, in rete, come fossero un’unica realtà, altre cinque location in Europa: Torino, Madrid, Parigi, Manchester e Ulm.
    I ricambi per i veicoli commerciali saranno velocemente distribuiti in Europa centrale e orientale direttamente da Vysoke Myto, mentre per gli autobus prodotti nello stabilimento Irisbus di Vysoke Myto (serie Arway e Crossway), i ricambi potranno essere ordinati e assegnati in tempo reale a qualsiasi concessionario europeo.
    “Questa scelta nasce con l’obiettivo di migliorare la presenza Iveco in un’area in forte crescita che necessitava di un magazzino ricambi completamente dedicato – sottolinea Enzo Gioachin, Senior Vice President Iveco Customer Service -. Grazie al magazzino virtuale i ricambi potranno transitare velocemente su tutti i mercati garantendo così un miglior servizio al cliente finale. L’inaugurazione di questa nuova e modernissima struttura rappresenta inoltre un sostegno importante per sviluppare l’ulteriore crescita di Iveco in Paesi come Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Ungheria e Romania”.
    Il nuovo sito logistico in cui opererà una squadra di 15 specialisti della Supply Chain Customer Service, tutti appositamente formati per lavorare secondo le logiche del magazzino virtuale Iveco, è stato realizzato in tempi brevissimi ed è insediato su un’area complessiva di 15.000mq. Fornirà 150 dealer e sarà in grado di servire in un anno più di 1 milione di linee d’ordine con una disponibilità di oltre 25.000 particolari diversi.
    Il nuovo magazzino ricambi permetterà inoltre a Iveco di sviluppare l’attività di sourcing ricambi presso i fornitori di quest’area, in cui c’è una forte tradizione “automotive”, che permetterà di trovare nuovi fornitori e sviluppare gli acquisti sul territorio.


    Articolo pubblicato su Trend il 05/06/08

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie