10.2 C
Napoli
giovedì, 18 Aprile 2024
  • Bosch per l’ambiente. Sistema di gestione per motori a metano: risparmio nel ris

    I sistemi Bosch sono in grado di azionare nei motori a metano (che equipaggiano per esempio gli autobus) oltre alle tradizionali funzioni del motore, anche gli iniettori gas, il modulo di regolazione della pressione, le valvole di chiusura dei serbatoi nonché i sensori di alta e bassa pressione. Per i motori che invece alternano l’utilizzo del gas metano a un altro carburante (utilizzati prevalentemente per i veicoli commerciali leggeri), Bosch ha sviluppato la centralina NG-Motronic Bi-Fuel. Essa consente di passare da metano a benzina senza interruzione di potenza del veicolo anche durante la marcia. L’integrazione in un unico sistema consente di risparmiare costi e di ridurre le spese per il cablaggio nel veicolo.

    Con l’utilizzo del metano, al vantaggio economico si unisce il vantaggio ambientale: rispetto ai tradizionali motori a benzina, i motori CNG producono circa il 25% in meno di biossido di carbonio (CO2). Inoltre il metano è privo di zolfo e brucia senza produrre particolato. In questo modo si creano i presupposti per una mobilità a basso impatto ambientale.

    Articolo pubblicato sul sito www.bosch.it in data 19/09/06

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie