Interviste

NPS: un brand oltre la crisi

Di Stefano Belfiore


Qualità del prodotto, un catalogo di facile utilizzo, flessibilità e gestione virtuosa degli ordini. Sono solo alcuni dei vantaggi competitivi che contraddistinguono la Nippon Pieces Services. Azienda specializzata nella distribuzione di parti di ricambi per il settore auto con un’attenzione principale ai veicoli asiatici. Nonostante la crisi conginturale, l’impresa combatte il momento difficile con una policy manageriale dinamica tesa ad anticipare la domanda della propria clientela. Di questo e di altro ne abbiamo parlato con Jean-François Desmet (nella foto), co-proprietario e direttore vendite della NPS. “Tra i progetti su cui si sta investendo – annuncia – c’è la costante ricerca di nuove occasioni di sviluppo e di nuove specializzate soluzioni di franchising”. Con la Nippon Pieces Services, prosegue il viaggio di Inforicambi fra le aziende dell’aftermarket internazionale: interviste frutto di una stretta partnership fra la nostra testata ed i produttori di settore.

 

Jean-François Desmet, lei è co-proprietario e direttore vendite della Nippon Pieces Services, specializzata nella distribuzione di una grande serie di parti di ricambio per auto. Con quali brand lavora?


Il nostro brand principale è NPS, la nostra rete di vendita si sviluppa principalmente attraverso distributori o aziende specializzate in ricambi per veicoli asiatici. Attualmente stiamo cercando nuovi “partner” che si uniscano alla nostra rete distributiva.


Quali sono i plus che differenziano la NPS dai suoi competitor?


Ci sono diversi vantaggi nel divenire nostri partner tra cui possiamo annoverare: la qualità del prodotto (originale o di qualità equivalente), contiamo 35000 referenze per più di 210 gruppi di prodotti, riuscendo a coprire oltre 30 veicoli di marchi di autovetture giapponesi o coreane. Abbiamo, inoltre, uno stoccaggio di oltre 20000 metri quadrati che si sviluppano su una dozzina di agenzi in tutta Europa. Gli altri vantaggi sono l’approvvigionamento diretto alla produzione, un catalogo di facile utilizzo, la gestione di ordini e spedizioni urgenti con consegna entro le 24-48 ore. In più, ai nostri clienti viene data la facoltà di ordinare senza alcun vincolo di MOQ ovvero un quantitativo minimo per ordine. Infine l’NPS è un’azienda a misura d’uomo. Riusciamo ad adattare i nostri cataloghi alle specifiche locali ed abbiamo grande considerazione dei feedback dei nostri partner dai quali, molte volte, sviluppiamo nuovi prodotti. La nostra flessibilità e l’essere pronti a dare seguito all’esigenze specifiche fa in modo che l’NPS si distingua come il partner giusto che vuole soddisfare i propri clienti.


In ottica vendite, in un mercato auto gravemente appesantito dalla crisi, che momento sta vivendo la sua azienda?


Il mercato del ricambio dei veicoli asiatici si sta sviluppando sebbene vi sia crisi. NPS è specializzata in parti di ricambio per autovetture giapponesi e coreane, quindi siamo in un mercato “vivace”. Inoltre, cerchiamo sempre di anticipare la domanda dei nostri clienti e di essere presenti su diversi mercati. NPS partecipa, inoltre, a diverse fiere. La nostra clientela beneficia delle nostre costanti offerte promozionali ed aumentiamo la nostra aggressività commerciale per superare questo periodo di incertezza per il settore automobilistico.


E con quale atteggiamento manageriale la NPS sta affrontando questo periodo congiunturale?


Sviluppiamo costantemente la nostra gamma, acquisiamo nuovi strumenti di elaborazione dei dati per la ricerca dei mercati potenziali, per l'identificazione delle parti nel modo più semplice e preciso. Cerchiamo, dunque, di mantenere la stessa squadra e la nostra struttura per un duraturo sviluppo.


Che futuro attende la sua impresa. Che previsioni si sente di fare per il 2013?


Nell’anno in corso firmeremo contratti con nuove società di franchising e daremo il nostro aiuto a poter contribuire allo sviluppo di quelle aziende che hanno iniziato nel 2012. Siamo anche alla ricerca sia di nuovi distributori in Italia sia di una o più società locali di franchising.

Su quali progettualità si sta ora investendo?


L'investimento principale è stato fatto per lo sviluppo del nuovo catalogo NPS. La nuova versione sarà disponibile questo mese ed includerà il più grande database di ricambi per i veicoli giapponesi e coreani in assoluto. Invece, a livello internazionale, spesso partecipiamo a mostre e siamo costantemente alla ricerca di nuove opportunità di sviluppo. Come, ad esempio, master franchise (importatore diretto di prodotti NPS) ed apertura di nuovi franchising, negozi specializzati nella vendita di pezzi di ricambio in riparazioni e manutenzione di veicoli asiatici. Colgo l’occasione per invitare, infine, gli utenti di Inforicambi a prendere contatto con NPS per divenire nostri partner a lungo termine e di successo.

 

  ENGLISH VERSION

 

   VERSION FRANÇAISE

Commenta