Tutti gli eventi di AutopromotecEDU 2017

Fiere ed eventi

Tutti gli eventi di AutopromotecEDU 2017

Non solo momenti di confronto sugli aspetti più importanti del post vendita. Ma anche incontri per supportare la fiera nel suo obiettivo di garantire agli operatori di tutto il mondo occasioni di networking e di business. E’ la doppia mission di AutopromotecEDU: l’area di confronto e dibattito sulle tematiche più attuali dell’aftermarket automotive che avrà luogo a Bologna, dal 24 al 28 maggio, in occasione di Autopromotec.

 

Mercoledì 24 maggio

Dopo il taglio del nastro della 27esima edizione, nella connect room prende il via il convegno inaugurale “Officina 4.0: il servizio di assistenza e riparazione nel mondo di Internet of Things”. L’evento pone in evidenza i trend che stanno modificando il post-vendita automotive e le opportunità da cogliere in un mondo sempre più connesso. L’incontro, moderato da Gian Luca Pellegrini , direttore di Quattroruote, è corredato da interventi di personaggi di spicco del panorama automotive, insieme a rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni di categoria. Il convegno si conclude con la visita di approfondimento a “Officina 4.0: Proof of Concept":  il percorso virtuale all’interno dell’officina del domani predisposto da Autopromotec al Padiglione 30, Stand D14. Nella link room, alle ore 14.00, si terrà l’incontro, promosso dalla Consulta dei Service Manager e AsConAuto, dal titolo: “La qualità nella manutenzione dell’auto, evoluzione del circolante e attualità del post-vendita”, all’interno del quale viene fatto il punto sulla distribuzione organizzata.  La prima giornata di Autopromotec, come ormai consuetudine, si conclude con i trofei GiPA dell’eccellenza. Alle ore 17.00, all’interno della connect room, Marc Aguettaz, Amministratore Delegato di GiPA Italia, presenta la 14esima edizione dei Trofei, premiando i professionisti che si sono distinti nello scenario dell’aftermarket italiano.

 

Giovedì 25 maggio

Nella link room, apre la manifestazione il convegno di ANFIA-Aftermarket, per puntare i riflettori sulla distribuzione dei ricambi nel mercato dell’autocarro.  Alle ore 10.00, in Connect Room, Autopromotec ospita il convegno IAM17, per analizzare le opportunità e le sfide offerte dalle “Mobile Solutions” al settore aftermarket. Sono offerti interessanti spunti su come la mobilità del futuro cambierà la distribuzione aftermarket, dopo un punto della situazione sul mercato italiano. In pegaso room, a partire dalle ore 10.30, spazio ai giovani come futura forza dell’autoriparazione con il convegno “Le nuove frontiere dell’autoriparazione: quale futuro… per i giovani” organizzato dal Programma GM-EDU. Ancora, alle ore 12.00, in link room, AutopromotecEDU offre uno “scorcio” sul mercato della carrozzeria con il convegno dal titolo “Carrozzeria: sfide e opportunità di un settore in rapida evoluzione”, moderato da Tommaso Caravani, giornalista di Notiziario Motoristico/Carrozzeria Autorizzata. A seguire (ore 14.30), AutopromotecEDU affronta il tema del post-vendita sotto l’aspetto delle caratteristiche e delle opportunità di una specifica area geografica. L’America Latina è protagonista del convegno, con approfondimenti sulle caratteristiche e sul funzionamento del post-vendita in questo mercato strategico.  Alle ore 15.30, in connect room, i riflettori sono puntati sui pericoli, le opportunità e le proposte negli interventi di riparazione e manutenzione, con approfondimenti di importanti esperti del mercato, in un convegno moderato sempre da Tommaso Caravani. La giornata si chiude in link room con l’incontro “L’armonizzazione come vantaggio competitivo” a cura del formatore aziendale Franco Marzo, durante il quale vengono mostrati tre modelli di eccellenza che hanno creato ricchezza.

Venerdì 26 maggio

Dalle 10.00, in connect room, si fa il punto su “Metano e trasporto pesante: risparmio e logistica dei rifornimenti”. Federmetano,  la Federazione nazionale dei distributori e dei trasportatori di metano, cura il focus sul carburante alternativo, dalla rete distributiva alle politiche di agevolazione e tanto altro ancora.  Alle ore 12.30, in link room, il convegno “La creazione del valore in officina” vuole supportare i riparatori grazie ad alcuni esempi pratici e alle testimonianze dei protagonisti del settore. Sempre in link room, alle ore 14.30 viene ospitato il focus Paese dedicato alla Turchia: una panoramica su produzione, importazione ed esportazione, con approfondimenti sulle opportunità di business per le aziende straniere. Alle ore 15.30, in connect room, le gomme sono protagoniste in “Economia circolare: il caso virtuoso della filiera degli pneumatici”, la tavola rotonda, moderata da Laura La Posta, giornalista de Il Sole 24 Ore, alla quale partecipano case produttrici, associazioni di categoria e istituzioni.  La giornata termina in link room con “Focus Officina: l’importanza della gestione economica e dell’utilizzo del web”. Il convegno si inserisce nel progetto formativo di AutopromotecEDU e Quattroruote Professional rivolto alle imprese di riparazione e della produzione e distribuzione di ricambi. L’appuntamento presenta le testimonianze di officine virtuose e ospita la consegna degli attestati a tutti i partecipanti delle giornate di formazione organizzate da “Focus Officina”.

 

Sabato 27 maggio

In connect room è protagonista ancora per una volta il carburante alternativo con il convegno “Trasformazioni metano e GPL in aftermarket: novità normative, tecnologiche e riqualificazione bombole metano”, sempre a cura di Federmetano e moderato da Vincenzo Conte, caporedattore di Metauto Magazine

Commenta