Automotive

Volkswagen e la sua nuova fabbrica di veicoli elettrici

L’obiettivo di casa Volkswagen è chiaro, l’elettrificazione avanza, così il marchio automobilistico tedesco inizia la prima conversione che segna un futuro completamente delineato. 

La fabbrica di motori a combustione a Zwickau si converte su l’elettrico, produrrà fino a 330.000 veicoli elettrici, diventando il più grande sito produttivo di auto elettriche per la Volkswagen. 

Nel 2019, a distanza di poco più di un anno, Volkswagen produrrà la prima I.D. , il primo modello basato sulla nuova piattaforma modulare elettrica MEB. 

Saranno sei i modelli elettrici degli altri tre Marchio del Gruppo ad esser prodotti in questo stabilimento a partire dal 2021. 

L’auto elettrica diventerà così alla portata di milioni di persone, ed il sito di Zwickau sarà ufficialmente riconosciuto come il punto di partenza per un’offensiva elettrica globale che vedrà la nascita di nuovi modelli a basso impatto ambienterà. 

La tecnologia orientata al futuro è alle porte…

Marco Lasala 

Commenta