Automotive

Virtual Seat Buck by Hyundai

Hyundai svela la sua tecnologia virtuale.

In un’epoca dove le auto non sono più semplici mezzi di trasporto, ma diventano autentiche centrali informatiche, Hyundai svela una novità tecnologica. 

Grazie alla realtà virtuale, il brand coreano utilizza questa innovativa tecnologia per progettare nuovi veicoli. 

Nella fase di progettazione e creazione di un nuovo modello, vari sono i processi e i passaggi, dal modellino di argilla fino alla realizzazione vera e propria della vettura. 

Accade tuttavia che un modello venga scartato, così i designer devono ricominciare da zero, aumentandone così tempi e costi.

Grazie alla realtà virtuale, oggi Hyundai può permettersi di sviluppare una vettura in maniera molto più efficiente e veloce adattandola alle varie esigenze di progettazione. 

Il Virtual Seat Buck permette di visualizzare rapidamente i dati di design, dalle varianti colori agli allestimenti, sin dalle prime fasi di sviluppo.

La realizzazione così in scala reale, ed anche in 3D rende possibile visualizzare anche infinite varianti di colori e materiali.

Marco Lasala 

Commenta