Automotive

Una storia di comfort quella di Citroen

Circa cento anni di storia nell’automotive, dal comfort alla libertà di movimento, Citroen da sempre propone innovazione alla portata di tutti. 

Sedili morbidi che offrono un migliore contenimento del corpo, capace di isolare i passeggeri dalle asperità stradali, il concetto di Comfort per Citroen diventa un obiettivo da raggiungere e perfezionare sempre di più.

Un approccio moderno con le auto, che vede l’impiego di sempre nuovi materiali e tecnologie in grado di aiutare pilota e passeggeri nell’utilizzo quotidiano della macchina. 

Oggi, giunti nel ventunesimo secolo, Citroen ha deciso di convogliare tutte le sue forze in un nuovo progetto. 

Si chiama Citroen Advanced Comfort , il programma che definisce una nuova dimensione del comfort di bordo. 

Comfort di guida, comfort di bordo, comfort funzionale, comfort mentale, negli ultimi 100 anni il marchio francese ha rivelato come il benessere di bordo contribuisca in misura considerevole alla sicurezza sotto ogni punto di vista. 

Sulle rinnovate C4 Cactus e C5 Aircross le nuove sospensioni idropneumatiche filtrano alla perfezione le irregolarità stradali, l’ergonomia raggiunge così massimi livelli con i comandi integrati, l’ Head-up display fornisce informazioni chiare e dirette.

Elementi questi tutt’altro che banali frutto dell’esperienza di un secolo di casa Citroen.

Marco Lasala 

Commenta