30.8 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Tablet, come montarlo in auto

    Vorresti installare il tuo tablet in auto ma non sai come fare ne quale supporto utilizzare? A questa domanda risponde questa settimana la rubrica di  PitstopAdvisor che spiega come fare.

     

    Premessa

    Innanzitutto è necessario sapere che la causa dei principali incidenti stradali è il parlare al cellulare e utilizzare lo smartphone (o tablet) mentre si guida. Basta una semplice distrazione e le conseguenze possono essere disastrose. Le disattenzioni dovute ad una guida distratta non solo mettono in pericolo la salute e sicurezza dell’automobilista ma anche quella dei guidatori presenti nelle corsie opposte. Bisogna, quindi, prestare la massima attenzione mentre si è al volante, evitando se possibile di conversare o utilizzare lo smartphone o tablet proprio in quel momento. Ma se è inevitabile, o se ad esempio si è fermi in coda, c’è la tecnologia moderna chei viene in aiuto.
     

    Come installare un tablet in auto?

    L’occorrente base è veramente limitato. Servono: supporti idonei per fissarlo ed il tablet a cui si deve prendere le misure per poter inserirlo nell’apposito spazio correttamente. Il tablet, per sua natura, è maneggevole e di dimensioni ridotte: quindi può essere fissato sia come supporto per il guidatore che come svago per i passeggeri. Lo strumento può essere quindi posizionato sul parabrezza, sulla plancia o sul sedile posteriore. Se si decide di installarlo sul parabrezza, esistono dei sostegni a ventosa praticissimi da usare e che si possono staccare ogni qualvolta non si voglia più avere il tablet in auto. Se, invece, lo si vuole posizionare sulla plancia, servono dei supporti con gancio. Così il tablet rimarrà in posizione centrale e tutti i passeggeri a bordo del veicolo potranno usufruirne.
     

    Funzioni

    Il tablet ha diverse funzioni: può essere usato per effettuare o ricevere chiamate, evitando così distrazioni, o può essere utilizzato dai passeggeri seduti comodamente dietro per vedere film e trascorrere piacevolmente il viaggio. Qualsiasi sia il suo utilizzo, l’importante è facilitare il guidatore che deve cercare di concentrarsi per non mettere la sua vita e quella degli altri a rischio.

                                                                                                   

    Rubrica a cura di www.pitstopadvisor.com

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie