Automotive

Porsche Macan 2 litri Turbo

Un SUV che ha sempre rappresentato le massime prestazioni ed il divertimento puro alla guida: il Porsche Macan si converte al downsize, adottando all'interno di una gamma particolarmente variegata di propulsori ed allestimenti, un motore “piccolo” ma altamente prestazionale. 

Adotta un motore turbo da due litri, un quattro cilindri, che sprigiona una potenza massima di 252 cavalli (185 kW), disponibile tra i 5.000 ed i 6.000 giri al minuto, la Porsche Macan sfodera prestazioni di tutto rispetto, raggiungendo i 100 km/h  con partenza da fermo  in soli 6,7 secondi, tempo che in presenza del pacchetto Sport Chrono , scende a 6,5 secondi.

 

Un motore gioiello della tecnica

Un quattro cilindri in linea da 2 litri, efficiente, sportivo, ricco di temperamento, tecnologico, dotato del VarioCam Plus , dispositivo che regola automaticamente l’alzata degli alberi a camme, comandando al tempo stesso l’alzata dell valvole. 

Impressionante la pressione di sovralimentazione del turbo, ben 2 bar, così come la coppia, 370 Nm, disponibile tra i 1.600 ed i 4.500 giri al minuto. 

Alle performance elevate della nuova Porsche Macan contribuisce anche il sistema di trazione integrale attiva, il Porsche Traction Management ( PTM ), di serie, che varia la sensibilità dello sterzo e l’agilità del telaio.

Interessante anche la disponibilità del PASM , ovvero la regolazione attiva degli ammortizzatori.

 

Un nuovo sistema di intrattenimento

Debutta in occasione dell’introduzione del nuovo motore 2 litri turbo, il nuovo sistema di infotainment, Porsche Communication Management ( PCM ), dispositivo presente di serie, su tutti i modelli Porsche Cayenne.
Caratteristica del PCM è il nuovo schermo touchscreen da 7 pollici ad alta risoluzione, dotato di una interfaccia pratica e particolarmente intuitiva: intelligente il rilevamento dell’avvicinamento della mano allo schermo, così come interessante è la presenza non solo dell’interfaccia Bluetooth , ma anche di slot SD e la presenza di app particolarmente interessanti, quali l’ Apple CarPlay

Il sistema di navigazione dispone di mappe ad alta risoluzione tridimensionali ed è provvisto di comandi vocali, così come interessante è la presenza del modulo Connect Plus , che fornisce informazioni in tempo reale sul traffico e viabilità. 

La visualizzazione delle mappe è favorita grazie ai servizi online di Google , quali Street View e Google Earth

Indispensabile su un modello di questo prestigio e segmento di mercato, l’hotspot WLAN

 

Una dotazione di serie particolarmente ricca

Sulla nuova Porsche Macan sono di serie i cerchi in lega da 18 pollici, le cornici dei cristalli nero opaco, le pinze freno color nero, i sedili comfort con fascia centrale in Alcantara con regolazioni elettriche ad otto vie (lato guidatore), ed il Porsche Communication Management PCM ).

Assistente di corsia e portellone posteriore elettrico completano un equipaggiamento particolarmente ricco.

Prezzi a partire da 58.667 euro, disponibilità nelle concessionarie a partire da Giugno 2016. 

a cura di Marco Lasala

Commenta