Automotive

La Panda è la “regina” delle auto rubate

Più di 312 auto al giorno. Ben 114.121 veicoli all’anno. Sono i furti di quattro ruote che capitano sulle nostre strade. I numeri allarmanti fuoriescono dal “Dossier annuale sui Furti d’Auto 2016”, elaborato da LoJack Italia (azienda specializzata nel rilevamento e recupero di beni rubati che raccoglie e analizza i dati forniti dal Ministero dell’Interno e li integra con quelli provenienti da elaborazioni e report nazionali e internazionali sul fenomeno). Il topo d’auto diventa sempre più tecnologico con strumenti software grado di poter assumere il controllo della vettura o aprirla senza aver bisogno della chiave. Altro dato sconvolgente è che sul oltre il 50 per cento dei veicoli rubati si perdono le tracce. Il report calcola che, in 15 anni, di 1.232.780 veicoli si è perso totalmente le tracce. Come se fossero, in pratica, svanite nel nulla. Tuttavia l’azione preventiva delle Forze dell’Ordine, impegnata fattivamente su questo campo, riesce ad attenuare la problematica, riportando al legittimo proprietario il 45 per cento delle auto rubate.

 

Napoli torna "capitale" dei furti d'auto

Analizzando il fenomeno su scala regionale e provinciale,  la maglia nera va alla Campania. Qui  viene rubata 1 auto su 5 viene. Napoli è in pole alla score delle città dove si verificano i furti più frequenti  (16.074 episodi criminali). Seguono Roma, Milano, Catania, Bari e Palermo. Boom di furti a Caserta che, nel 2015, ha registrato un incremento pari al più 26 per cento.

 

Panda, Punto e 500 "vanno a ruba"

Sono i veicoli del gruppo FCA  quelli preferiti dai ladri d’auto (45,7% del totale) con Panda, Punto e 500 in vetta alla top ten dei modelli. Ma tra i marchi più introvabili dalle Forze dell’Ordine c’è anche Smart. Le aree meridionale, secondo l’analisi, si confermano essere lo scenario dove avvengono maggiormente furti di utilitarie  (Panda, Punto, 500, Uno, Ypsilon, 600, Fiesta) e city car. Proseguendo verso il Centro, le attenzioni dei ladri si spostano verso salendo di latitudine, nel Lazio, il business si modifica gradualmente e al centro delle attenzioni criminali entrano in mo la Smart For Two e la Golf. Mentre al Nord, cresce un interesse verso i suv.

 

 

 

 

 

Commenta