Automotive

Opel Astra 1.6 CDTI vince il titolo di Diesel più efficiente

Ha conquistato un primato conseguendo un risultato straordinario, la nuova Opel Astra spinta dalla motorizzazione millesei CDTI da 110 cavalli (81 kw), nei test di consumi di carburante nel ciclo NEDC, consuma solo 3,9 litri per 100 chilometri, arrivando nel ciclo misto a 3,4 litri per 100 chimetri, con emissioni di CO2 pari a 90 grammi per chilometro.

Vincendo il titolo di Diesel più efficiente del mondo, al Green Mobility Trophy 2017, la nuova Opel Astra, è stata scelta da 7.400 lettori della rivista specializzata Auto Zeitung, superando la BMW 520d e la Mercedes-Benz Classe E 220d.

Ma anche un’altra specialista nel campo dell’autonomia, questa volta elettrica, conquista un grande premio: la Opel Ampera, nella categoria “Miglior Auto Elettrica” con i suoi 520 chilometri di autonomia secondo il nuovo ciclo di guida europeo (NEDC), conferma le sue grandi doti stradali. 

Dopo il premio Auto dell’Anno 2016 ed oltre 13 riconoscimenti, la nuova gamma Opel continua a riscuotere successi, grazie all’efficienza dei suoi propulsori.

Marco Lasala

Commenta