Automotive

Nuova Clio: nuova eleganza, fascino tradizionale

La nuova Renault Clio non delude le aspettative dei suoi estimatori.

Riprese le forme tradizionali, la nuova Renault Clio ne guadagna in espressività senza rinunciare all'eleganza.

Per il cofano nuove nervature per un effetto scolpito.

Il paraurti anteriore è più deciso con una griglia molto espressiva; la Nuova Clio si accorcia di 14 millimetri ma conquista con la sua maggiore abitabilità.

La carrozzeria ribassata presenta una maggiore aerodinamicità e sportività, ogni dettaglio è stato impreziosito, basti pensare alla shark antenna, ai gruppi ottici 100% led.

I deflettori d'aria sono collocati in corrispondenza dei passaruote anteriori, contribuendo a ridurre le turbolenze. 

L'architettura del vano bagagli è ottimizzata per rendere la forma quanto più cubica possibile. I

l profilo raffinato tipico della tradizionale Clio, viene migliorato con una serie di particolarità quali finestrini con profili cromati, montanti dei finestrini e maniglie posteriori in tinta nero lucido, sottoscocca scavato nella lamiera, firma CLIO cromata nel battitacco, ecc. 

Renault Sport introduce su Nuova Clio la griffe R.S. Line, che progressivamente sostituirà l'attuale GT-Line .

R.S. Line è infatti sinonimo di maggiore sportività nelle linee esterne e nel design interno.

All'esterno Nuova Clio R.S. Line ostenta in particolare la lama F1, firma di design emblematica dei modelli R.S. 

Presente in numerosi modelli della gamma Renault la firma INITIALE PARIS ritorna su Nuova Renault Clio in modo inedito.

Tra le particolarità il design essenziale e particolarmente elegante.  

Renault punta in alto con la Nuova Clio , nel solco della tradizione ma senza dimenticare l'innovazione ed il design moderno.

Marco Lasala 

Commenta