Automotive

Nuova Citroën C1, il lato bello della città

Al salone di Ginevra, Citroën ha presentato in anteprima mondiale la nuova Citroën C1. Destinata a replicare il successo del best-seller che ha venduto oltre 760mila esemplari dal lancio del 2005. Questa nuova city car, frizzante e disinvolta, è proposta in versione 3 e 5 porte, e si presenta anche con una nuova silhouette con tetto in tela apribile elettricamente, denominata airscape. La forte personalità di nuova Citroën C1 non passa inosservata. Nella nuova politica di rinnovamento di Citroën, è la risposta ottimista alle esigenze di mobilità urbana.

 

Design

Con la silhouette energica, il frontale vivace e lo sguardo sornione dei proiettori. Le versioni bicolore e gli interni colorati sottolineano il carattere forte e la gioia di vivere. Denota chiaramente la sua appartenenza alla famiglia delle nuove Citroën.

 

Confort e benessere

Grazie alle dimensioni compatte (solo 3,46 metri), l’agilità e la maneggevolezza (il raggio di sterzata è di 4,80 metri) che le permettono di intrufolarsi ovunque. Ma anche confort della sospensione ai massimi livelli e tenuta di  strada irreprensibile.
 

Tecnologia

Utile che rende facile la vita, equipaggiamenti semplici da usare come il touch pad 7’’con tecnologia mirror screen che permette di duplicare e comandare le applicazioni dello smartphone direttamente dal Touch Pad. Nuova Citroën C1 può essere dotata anche di keyless access&start, telecamera di retromarcia e hill assist: tutte funzioniche favoriscono la serenità alla guida.

Commenta