9.9 C
Napoli
domenica, 25 Febbraio 2024
  • Nissan Leaf Enel Edition

    Nasce allo scopo di favorire la mobilità urbana, la nuova Nissan Leaf Enel Edition è una edizione speciale in tutto e per tutto, a cominciare dalla batterie. 

    Monta accumulatori da 30 KW, una dotazione esclusiva che parte dall’allestimento Acenta che si evolve grazie a diverse soluzioni hi-tech , la nuova Nissan Leaf Enel Edition è una vettura elettrica al 100%!

    Grazie alla presenza delle nuove batterie da 30 Kwh la Leaf Enel Edition vanta dei tempi di ricarica ridottissimi: quattro ore per caricare le batterie da zero, solo 20 minuti con la ricarica rapida CHAdeMO per raggiungere l’80% della ricarica totale ed in più la presenza di pannelli solari sullo spoiler posteriore consente una ricarica ausiliaria da 12V.

    Secondo quanto affermato da Ernesto Ciorra Direttore Innovazione e sostenibilità Enel , la voglia di guidare un veicolo totalmente elettrico aumenta in Italia, l’ Enel si sta impegnando a fare in modo che grazie a colonnine di ricarica, sarà possibile percorrere il nostro paese in lungo e largo, in soli 20 minuti sarà possibile effettuare una ricarica.

    Ottimismo anche da Nicola Lanzetta Responsabile Mercato Italia Enel, che afferma che i veicoli elettrici non sono più oggetto di interesse di pochi appassionati, ma conquistano sempre di più l’attenzione di chi cerca una valida alternativa per spostarsi in maniera sostenibile. Grazie al lancio di due special edition, la Mercedes Classe B Electric Drive e la Nissan Leaf Enel Edition , Enel è la prima azienda al mondo ad avere accordi con le case automobilistiche per lo sviluppo non solo della mobilità urbana in Italia ma anche per la realizzazione di vetture speciali. 

    Tutti i dipendenti dell’ Enel al momento del lancio sul mercato della nuova Nissan Leaf Enel Edition , potranno sperimentare i vantaggi della mobilità elettrica al 100%, inoltre con l’iniziativa Mobility Pack sono garantiti 20 giorni di noleggio gratuito di una vettura ad alimentazione tradizionale.

    a cura di Marco Lasala

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie