Automotive

Nissan IMs: ecco la berlina sportiva di lusso

Nissan grande protagonista al Salone dellíAutomobile di Detroit 2019, con la IMs , la nuova berlina sportiva di lusso, con piattaforma e sistema propulsivo sviluppati nellíambito della Nissan Intelligent Mobility.

Tante le particolarità di questo nuovo modello. Innanzitutto le proporzioni più vicine ad una tradizionale berlina che ad un crossover.

La batteria elettrica collocata sotto la scocca, fa si che che l'abitacolo presenti un'altezza maggiore.

Gli interni sono spaziosi e la configurazione 2+1+2 dei posti a sedere è alquanto originale;  i sedili anteriori sono orientabili e una fila posteriore è modulare, con divanetto a tre posti che si può trasformare in un comodo Premier Seat centrale, abbattendo i due sedili laterali che si trasformano in ampi braccioli.

Nissan IMs in modalità di guida autonoma consente al guidatore di procedere senza dover toccare alcun comando.

Laddove si opti per la modalità manuale sarà possibile fruire di prestazioni sportive di grande interesse tipiche di una macchina elettrica di categoria superiore.

La IMs rappresenta in pieno i tre pilatri (Intelligent Driving, Intelligent Power, Intelligent Integration) su cui ha puntato con decisione la Nissan. Due i motori elettrici alimentati da una batteria da 115 kWh a ricarica rapida che eroga 489 cv di potenza e 800 Nn di coppia.

Evidente la capacità di competere in maniera superlativa con le più performanti berline in commercio. 

Per ciò che concerne il design la semplicità della IMs è probabilmente tra i suoi punti di forza, con le sue linee orizzontali e verticali cha la rendono fluida.

Marco Lasala 

La scelta di non puntare sul tetto fluttuante per sfruttare le inedite proporzioni della carrozzeria e le sue linee filanti appare estremamente interessante. 
Per sottolineare le radici orientali dellíauto, il vetro oscurato del tettuccio è percorso da un motivo geometrico dorato, ispirato alla fantasia giapponese tradizionale Asanoha e presente anche su altri elementi del veicolo, come i cerchi e gli interni.

In definitiva un veicolo sportivo e piacevole, capace di abbinare tecnologia, sicurezza, tutela per l'ambiente e ottimo design.

Commenta