Automotive

Mitsubishi Eclipse Cross Arma dei Carabinieri

Sono state consegnate due Mitsubishi Eclipse Cross all’Arma dei Carabinieri.

Una partnership duratura quella tra il gruppo Koelliker ed il comando dell’Arma dei Carabinieri, in passato già la Pajero era stata impegnata in operazioni particolari nazionali ed internazionali, così come le elettriche i-MiEV

Saranno in comodato d’uso gratuito le due Mitsubishi Eclipse Cross in dotazione, due SUV che combinano la sportività di una coupé con la polivalenza di un SUV.

Sono state appositamente allestite prima della consegna, non solo con la livrea specifica e lampeggianti a LED ma anche attraverso una serie di particolari pratici ed in grado di facilitare il lavoro degli operatori. 

Un piano estraibile dal portabagagli che funge da scrittoio, lungo il lato destro del sedile passeggero è stato posto l’alloggiamento per un’arma lunga e corta, inoltre l’apparato radio, posto sul tunnel centrale, serve per le veloci comunicazioni durante il pattugliamento trasmettendo dati in tempo reale. 

Per la motorizzazione, la Mitsubishi Eclipse Cross Arma dei Carabinieri è spinta da millecinque turbo da 163 cavalli e 250 Nm di coppia massima, abbinato ad una trasmissione a variazione continua ed alla trazione integrale intelligente S-AWC. 

Marco Lasala 

Commenta