Automotive

Massima sicurezza attiva sulla nuova Skoda Superb

Un must per il gruppo Volkswagen, puntare su auto sempre più tecnologiche, connesse e sicure: così anche in casa Skoda l’obiettivo è quello di rendere sicuro ogni più piccolo spostamento, indipendentemente dalla tipologia e segmento di mercato, della vettura, 

Sulla piccola Citigo, è presente, il sistema City Safe Drive che assicura la frenata automatica, dispositivo che sulla nuova Karoq prevede anche l’integrazione con il radar adattivo e con il sistema anti investimento pedoni. 

Bisogna rendere accessibili a tutti dispositivi di sicurezza attivi, un tempo riservato unicamente alle ammiraglie: per questo motivo sulla Skoda Superb, sia berlina che wagon, a partire dalle versioni Style passando per le SportLine e Laurin, l’equipaggiamento è completo e sopra la concorrenza. 

Il Traffic Jam Assistant , in caso di traffico intenso, aiuta il conducente ad incolonnarsi , intervenendo direttamente su sterzo e acceleratore, mentre l’ Emergency Assistant , rileva l’inattività del conducente, portando gradualmente il veicolo all’arresto. Immancabili il Blind Sport Detect che segnala la presenza di angoli ciechi e in caso di cambio corsia, attiva automaticamente l’indicatore di direzione, ed il Rear Traffic Alert , che aiuta il guidatore quando si esce da un parcheggio, in retromarcia, segnalando il sopraggiungere di veicoli.

Marco Lasala

Commenta