Automotive

Un Ford EcoBoost da Oscar

Un motore che ancora una volta conquista un ambizioso premio, una tecnologia che per la quinta volta consecutiva premia, come titolo di Motore dell’Anno, il Ford EcoBoost 3 cilindri da 1 litro.

Una giuria di 65 giornalisti provenienti da 31 paesi si è riunita per assegnare il titolo di miglior propulsore, una categoria riservata ai motori con cilindrata inferiore ad un litro e che ancora una volta vede il Ford EcoBoost conquistare il primo premio per via delle sue prestazioni, convenienza, tecnologia, e guidabilità!

Erano ben 32 i motori candidati all’Oscar, il nono riconoscimento conquistato dal Ford EcoBoost 1.0 , un gioiello della tecnologia che si aggiudica due titoli assoluti: il “ Best Engine " ed il “ Best Engine Under 1.0-litre ”.

Rispetto alla scorsa edizione, la concorrenza quest’anno schierava 19 motori in più, un segnale chiaro di come la tecnica del downsizing sia oramai prassi comune nel mondo automobilistico e di come il ritorno all’utilizzo di turbocompressori abbia enormemente abbassato le cubature dei moderni propulsori.

Il Ford Ecoboost da 1 litro, nell’attuale gamma di vetture della Casa dell’Ovale Blu vanta tre livelli di potenza, 100, 125 e 140 cavalli, ed è montato su veicoli commercializzati in 72 paesi; ma un dato alquanto eloquente è quello che vede il piccolo propulsore pluripremiato, nel suo terzo livello di step di potenza, quello da 140 cavalli, superare in termini di rapporto potenza ( cavalli per litro), quello di una Bugatti Veyron !

Ma i record non finiscono qui: il Ford EcoBoost nella versione da 205 cavalli, quello attualmente montato sulla Formula Ford, al Nurburgring, ha permesso alla vettura di completare il giro in  7 minuti e 22 secondi, una performance strepitosa, che pone la GT in termini di prestazioni pure, ad un livello nettamente superiore a quello raggiunto sul circuito tedesco da sportive del calibro della Lamborghini AventadorPagani Zonda e Ferrari Enzo .

Salendo di cilindrata, il nuovo Ford EcoBoost vanta nella sua gamma articolata anche 4 cilindri da 2, 2.3 litri, 1,5 ed 1,6 litri, mentre le versioni più potenti sono dei V6 da 2,7 e 3,5 litri, motore quest’ultimo presente sulla velocissima Ford GT. 

a cura di Marco Lasala

Commenta