Automotive

Ferrari J50 : l’esclusiva roadster solo per 10 fortunati

In occasione del 50esimo anniversario della Ferrari in Giappone, arriva da Maranello una due posti secchi esclusiva e futuristica: la Ferrari J50 .

Saranno prodotti solo 10 esemplari di Ferrari J50 tutti destinati a clienti facoltosi che entreranno in possesso di un auto unica, rarissima, che segue la dinastia di altre gloriose sorelle, quali la GTO e la F40.

Disegnata dal Centro Stile a Maranello, la J50 monta il potentissimo V8 da 3,9 litri, turbo, che equipaggia attualmente la Ferrari 488 Spider, un motore che ha vinto il premio International Engine of the Year Award 2016 e che, forte di una potenza massima di 690 cavalli, regala prestazioni impressionanti. 

In Ferrari si è lavorato molto sulla ridotta altezza della carrozzeria, per dare alla roadster agilità e leggerezza, così i radiatori anteriori sono stati riposizionati per esser molto vicini tra loro, mentre due condotti aria, realizzati in fibra di carbonio, danno movimento al cofano anteriore, garantendo al tempo stesso stabilità alle alte velocità. 

I proiettori a LED anteriori, donano cattiveria al muso della J50, mentre al posteriore, grazie al lunotto trasparente è chiaramente visibile il potentissimo V8, così come un pronunciato spoiler contribuisce a rendere la cosa, assieme ai due grossi terminali di scarico, immancabilmente Ferrari.

All’interno i sedili sportivi contribuiscono a creare un ambiente marcatamente sportivo, con la strumentazione minimal orientata chiaramente verso il pilota.

Esclusività, prestazioni, bellezza: ancora una volta la Ferrari è riuscita a stupire, chi come noi, è orgogliosa del proprio paese, l’ Italia!

a cura di Marco Lasala

Commenta