Automotive

Arriva l’estate e la vera novità è la Cabrio Elettrica

Viaggiare a cielo aperto, a contatto con la natura, con il vento che scorre tra i capelli e quell’enorme sensazione di libertà, che circonda l’abitacolo: poche auto sul mercato di oggi, offrono questa opportunità, perché la vera innovazione, in un mondo quale quello dell’automotive che è in continua evoluzione, è guidare una cabrio elettrica .

Ci sono sportive che grazie al sound del loro motore, conquistano chi ama le emozioni acustiche dirompenti, ma anche roadster che seppur spinte da un motore a gasolio di ultima generazione, non riescono fino alla fine a regalare quel silenzio che solo il minimo rotolamento dei pneumatici può regalare.

Cabrio ed elettrica, significa impatto ambientale zero, significa godersi il panorama nella pace di una natura incontaminata. 

Attualmente poche, pochissime auto possono permettersi questo appellativo, noi abbiamo selezionato per chi desideri sperimentare questa sensazione la nuova smart cabrio electric drive, oppure la Citroen E-Mehari, vetture sobrie, piccole, che seppure di dimensioni ridottissime, permettono, grazie al loro motore totalmente elettrico, autonomie nell’ordine dei 130 km/h.

Finita l’era dell’urlo del 6 cilindri ipervitaminizzato o del V12 che esplode nella sua passionalità, facendosi udire a chilometri di distanza, la futura moda nell’automotive è il cabrio elettrico, un vezzo o una tendenza che fa ben sperare su di un ambiente più pulito e più naturale. 

Accelerare nel silenzio, gioire nella pace del vento che invade l’abitacolo, la libertà sta per arrivare, grazie alla mobilità elettrica.

Marco Lasala

Commenta