Automotive

Auto, certificato di proprietà diventa elettronico

“ANSA annuncia il certificato di proprietà digitale, dal 5 ottobre trasformato dall’ACI in un codice e una password”. Così  l’Automobile Club d’Italia comunica, in un recente tweet, la novità sul fronte della dematerializzazione dei documenti. Sulla trasformazione elettronica del certificato e reso fruibile dall’Aci, l’agenzia di stampa nazionale spiega che  “l'intenzione dell'ACI – si legge sul sito web della Federazione  - è informatizzare la burocrazia che accompagna la presa di possesso del veicolo. Tutto verrà sintetizzato in un 'codice di accesso', che a regime dovrebbe funzionare con ogni dispositivo elettronico (tablet, smartphone). Non ci sarà più il rischio di smarrimento, furto o deterioramento del pezzo di carta: i cdp persi ogni anno sono 300mila. Si farebbe così un passo in avanti verso il libretto unico”.

Commenta