Automotive

Alfa Romeo MiTo Urban: che grinta!

Torna a far parlare di se la piccola torinese, questa volta con un look ancora più grintoso, la nuova Alfa Romeo MiTo Urban , punta a conquistare il pubblico giovanissimo e porta anche ad una intera razionalizzazione dell’intera gamma. 

Esternamente la MiTo Urban si caratterizza per un look marcatamente sportivo, dal terminale di scarico formato allo spoiler posteriore, alle calotte specchi retrovisori in cromo satinato, fino ai cerchi in lega da 16 pollici, un pacchetto completo, accattivante, conveniente.

Interamente spicca il sistema Uconnect da 5 pollici, il climatizzatore manuale, il selettore Alfa DNA ed il differenziale autobloccante Q2 con DST (ad eccezione della motorizzazione da 78 cavalli; immancabili il sistema ESC con ASR e Hill Holder. 

A richiesta possono esser montati i pack Sport, Veloce Carbon Look, Lusso, Comfort, Visibilità. 

Per le motorizzazioni si passa dal benzina da 1,4 litri e 78 cavalli, al brillante Multijet da 1,3 litri e 90/95 cavalli, fino ad arrivare al MultiAir Turbo da 1,4 litri e 140 cavalli disponibile anche nella variante da 170 cavalli. 

A richiesta è disponibile il cambio automatico TCT doppia frizione, disponibile unicamente sulla 1.4 MultiAir Turbo da 170 cavalli.

Marco Lasala

Commenta