Automotive

16.000 km a bordo della Nissan Leaf

Un viaggio durato 16.000 km quello dell’esploratore polare Marek Kaminski a bordo della Nissan Leaf

Dalla Polonia al Giapponese attraversando così ben otto paesi e due continenti: dalla Lituania alla Bielorussia, dalla Russia alla Mongolia, Cina e Corea del Sud per arrivare a Tokyo, Marek a bordo della Nissan Leaf , auto 100% elettrica, è riuscito in una impresa storia per un’auto a zero emissioni. 

Ma i record dell’esploratore polare non sono finiti qui, nei suoi prossimi viaggi, l’intento è quello di raggiungere, sempre a bordo di un veicolo 100% elettrico il Polo Nord ed il Polo Sud nello stesso anno. 

Dopo aver percorso 16.000 km, a Marek ora toccherà ritornare da Tokyo verso la Polonia, per portare a termine la sua avventura. 

Grazie alla nuova batteria da 40 kWh ed a una autonomia di 389 chilometri nel ciclo urbano e 270 km nel ciclo combinato, la nuova Nissan Leaf è l’auto elettrica più venduta al mondo. 

A partire dal 2010, sono state commercializzate oltre 340.000 unità di Leaf , ben 41.000 in Europa nel solo 2017, un record destinato a frantumarsi visto l’andamento delle consegne del 2018.

Marco Lasala

Commenta