Accessori e tecnologia

ZF e i nuovi sistemi di sicurezza nella guida automatizzata

ZF guarda alla mobilità del futuro e punta sempre più il suo impegno ad introdurre avanzati sistemi di sicurezza nella guida automatizzata. Al momento l’azienda sta effettuando dei test in Francia dove i guidatori saranno in grado di provare su un’autostrada l’Assist Multi-Lane: tecnologia in grado di rilevare, in sostanza, la presenza di oggetti e persone nell’ambiente cirscotante e che integra un dispositivo di assistenza alla guida nella frenata e accelerazione per aiutare a mantenere il controllo del veicolo. Il controllo automatico longitudinale contribuisce a mantenere il veicolo a una velocità impostata nonchè la distanza di sicurezza dal veicolo che precede. Mentre il dispositivo di controllo laterale aiuta a mantenere l'auto nel centro della corsia. Quando viene rilevato un veicolo più lento in movimento, il lato rivolto verso il radar ha la capacità di rilevare i veicoli nelle corsie adiacenti e determinare, così, se c’è una distanza sufficiente per effettuare una manovra di sorpasso sicuro. 

Commenta