Ricambi auto

Scoperta una mega montagna di ricambi contraffatti

autoricambi28.051 pezzi di ricambi per auto contraffatti. E’ quanto rinvenuto dai funzionari dell’Agenzia Dogane Monopoli di Bari a seguito di un’operazione funzionale al contrasto di traffici illegali. Lo riporta il Quotidiano Italiano di Bari. I ricambi tarocchi erano trasportati “a bordo – si legge nella news - di due automezzi provenienti dalla Turchia e destinati a una ditta della provincia di Salerno e una della provincia di Lecce” . Per verificare l’effettiva contraffazione sono stati interpellati dei  tecnici della case automobilistiche interessate (Fiat, Renault, Volkswagen e Peugeot) i quali hanno provato la perfetta imitazione degli autoricambi. Su alcuni pezzi è stata anche rinvenuta la dicitura made in Italy per ingannare il consumer finale. “I legali rappresentanti delle ditte acquirenti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria” conclude l’articolo. Per combattere la piaga della contraffazione che perseguita il mondo del post-vendita, ANFIA e CONVEY hanno dato vita ad un progetto pilota per combattere il problema che si annida online.

Commenta