Ricambi auto

Ricambi: l'aftermarket internazionale di Schaeffler e DMG MORI

Ancora una volta è il Giappone a far notizia nell’aftermarket automobilistico.  Sùbito dopo Fiamm, a far parlare è ora l’agreement internazionale tra Schaeffler DMG MORI. L’accordo rimbalza anche su Twitter “Development cooperation for the additive manufacturing of rolling bearings: Schaeffler and DMG MORI sign contract”: così cinguetta l’account di Schaeffler Press.

 

Partnership

Si tratta di una collaborazione iniziata già quest’anno. E che ora si rafforza ulteriormente. L’obiettivo è migliorare maggiormente lo sviluppo che sottende la produzione additiva dei cuscinetti volventi: focus strategico nella roadmap di crescita by Schaeffler che ora rafforza il link con la company nipponica specializzata nella produzione di macchine utensili.

Marketing

Rinnovata anche la policy di marketing. Il colosso tedesco, fornitore internazionale di sistemi per cuscinetti volventi, continuerà, nel 2017, ad essere partner di DMG MORI nell’attività di marketing su scala mondiale. Già durante quest’anno, Schaeffler ha preso parte  con successo a eventi  in house, meeting di settore e corsi di formazione tenuti da DMG MORI. Ora questa cooperazione sarà implementata ancor di più il prossimo anno così da far comprendere meglio la tecnologia che contraddistingue i cuscinetti e come essi possano essere impiegati nella manutenzione predittiva, aumentando l'efficienza nonché l’ottimizzazione dei processi.

Stef. Belf.

Commenta