Ricambi auto

ll sistema ESC di ZF TRW presenta funzionalità avanzate

ZF TRW, la divisione Active and Passive Safety Technology di ZF AG, ha ulteriormente migliorato le funzionalità del sistema di controllo elettronico della stabilità. Oltre all'ampia gamma di funzioni avanzate di frenata, questa tecnologia può agire come un centro di integrazione ("black-box")  che controlla algoritmi software in grado di gestire funzioni di guida automatica, di sicurezza, del sistema autotelaio e della trasmissione. Manfred Meyer, global vice president ZF TRW Braking Engineering, afferma: “Le funzioni avanzate di guida automatica e di sicurezza richiedono un nuovo e maggiore livello di integrazione software nel veicolo. Occorre trovare soluzioni intelligenti per capire dove e come integrare il crescente numero di funzioni. Utilizzare hub di controllo centralizzato come il nostro ESC è fondamentale e contribuisce a ridurre il numero di centraline elettroniche nel veicolo e a semplificare l'architettura elettronica”.  ZF TRW ha sviluppato l'avanzata tecnologia ESC premium a sei pistoni (EBC 460) che offre uno dei “micro-controllori” più potenti del settore automotive, in grado di integrare e gestire molti software. Con il lancio previsto per quest'anno insieme a un'importante casa automobilistica europea, il modulo ESC integrerà algoritmi di controllo per funzioni avanzate di guida automatica. Inoltre, fornisce la piattaforma di integrazione per attuatori di autotelaio aggiuntivi (come frizione centrale, assale posteriore sterzante, freno di stazionamento elettrico e trasmissione), rendendo possibile il raggiungimento del massimo comfort e l’implementazione di sofisticati controlli della dinamica del veicolo.

Commenta