Ricambi auto

I lubrificanti Gazpromneft X-Premium nel mercato degli autoricambi

La nuova linea autotrazione Gazpromneft X-Premium entra nel mercato europeo dei lubrificanti. Artefice è la Gazpromneft Lubricants Italia: filiale nazionale della Gazpromneft-Lubricants Ltd. Il tutto è frutto di un progetto internazionale, coordinato direttamente dall’Italia, che sarà anche la prima in Europa a commercializzare il prodotto dedicato specificamente al settore degli autoricambi. I prodotti potranno contare su una elevata tecnologia nelle formulazioni, su componenti di alta qualità e, come sempre, su oli base non rigenerati. Il mix perfetto che assicura protezione affidabile fin dal primo utilizzo.Lunga durata del lubrificante, stabilità alle alte temperature, pulizia e protezione del motore dalla corrosione e consumo minimo di olio sono solo alcune delle sue caratteristiche. Nel dettaglio, la gamma si compone di lubrificanti motore sintetici, semisintetici e minerali, lubrificanti per trasmissioni automatiche e manuali e liquidi refrigeranti, il tutto declinato in piccoli imballi da 1 e 4 litri e grandi imballi da 208 e 20 litri.
“Sono fiero di questo nuovo progetto- dice Mauro Nocelli, general manager di Gazpromneft Lubricants Italia - che conferma la nostra vocazione all’innovazione tecnologica e al miglioramento delle performance. Siamo fiduciosi che questa nuova linea rafforzerà ulteriormente la nostra immagine aziendale e la nostra presenza multicanale”.

La Gazpromneft Lubricants Italia ha l’obiettivo di diventare uno dei principali protagonisti del mercato nazionale dei lubrificanti, sviluppando e potenziando l’attuale rete di rivenditori (attivi nella vendita di lubrificanti ad autofficine, concessionarie e flotte) ed implementando strategie mirate alla grande industria per servire acciaierie, cementifici, cartiere ed altri importanti gruppi industriali.

Commenta