Ricambi auto

Diagnosi veloce e affidabile di tutti i componenti della tiranteria e sterzo grazie al prova giochi Meyle

Nella sospensione si notano spesso giochi di sterzo e rumori fastidiosi dovuti a componenti usurati come snodi sferici e boccole in gomma. Ciò porta spesso a una guida instabile, a una limitata sicurezza di guida e frenata nonché una maggiore usura delle gomme. Affinché le officine possano perfettamente localizzare i componenti usurati, la Wulf Gaertner Autoparts offre il prova giochi Meyle che permette di controllare, ad esempio, i cuscinetti del braccio trasversale, gli snodi portanti, le testine sterzo oppure i supporti dell’ammortizzatore a molla. Con un leggero movimento del lungo braccio è possibile identificare persino l'usura iniziale dei pezzi della sospensione dell’asse anteriore e posteriore. Inoltre il controllo viene eseguito senza dover collocare il veicolo sul ponte elevatore. È dunque possibile mostrare al cliente in modo rapido e semplice lo stato di usura dei componenti illustrando con argomenti validi la necessità di eseguire la riparazione. Inoltre il prova giochi Meyle può essere usato come sollevatore a colonna per smontare le ruote saldamente avvitate di autovetture, suv e furgoni con un diametro da 550  a 800 millimetri circa. Se si tratta di cambiare le ruote è dunque possibile preservare non solo i cerchioni, ma anche le forze dei collaboratori d’officina. In più, i meccanici risparmiano tempo prezioso. Il prova giochi Meyle consiste in un solo pezzo, richiede pochissimi interventi di manutenzione e funziona senza ulteriori strumenti ausiliari. La Wulf Gaertner Autoparts illustra l’impiego migliore di quest’attrezzo sul proprio canale YouTube “Meyle TV”, dove l’azienda ha lanciato la nuova serie “I meccanici di Meyle” realizzata per le officine con consigli su smontaggio e montaggio dei ricambi nonché informazioni tecniche. Il video sul prova giochi è consultabile su: http://www.youtube.com/watchv=RChUhzaotxQ&list=UUK_bHQSTicCDJcYHnDyU-CQ

Commenta