Ricambi auto

Dacia e il nuovo cambio automatico Easy-R

Entro la fine dell‘anno, Logan MCV, Sandero e Sandero Stepway saranno disponibili con il nuovo cambio automatico Easy-R (secondo Paesi e versioni), proposto a un prezzo accessibile, in coerenza con i valori della barca Dacia. Associato alla motorizzazione benzina TCe 90 cv, il cambio automatico Easy-R è pratico e confortevole. Con una potenza di 90 cv e una coppia di 140 Nm, il propulsore TCe 90 cv assicura riprese vivaci fin dai bassi regimi e un autentico piacere di guida, nel traffico cittadino e negli spostamenti più lunghi. Equipaggiato con il sistema Stop & Start, ha un consumo misto di 4,9 l/100 km ed emissioni di CO2 di 110 g/km.

 

Easy-R: un cambio pratico, intuitivo ed economico

Easy-R assicura comfort di guida e facilità d’utilizzo. Il cambio è dotato di attuatori elettromeccanici (attivati da una centralina) che si sostituiscono al conducente per innestare e disinnestare la frizione e cambiare marcia. La trasmissione Easy-R dispone di 2 modalità di guida, adatte a tutte le esigenze: Drive o Manual (a impulso).  In modalità Drive, è la centralina a inviare il comando di cambio marcia in funzione delle condizioni di guida. La decisione di cambiare marcia si basa su informazioni quali il regime del motore, la velocità del veicolo, il tipo di guida, ecc. In modalità Manuale / A impulsi, il conducente gestisce autonomamente il cambio della marcia.
 

Cosa assicura

§  Maggiore comfort e facilità di utilizzo: la modalità Drive facilita il conducente nella guida: il cambio Easy-R seleziona il miglior compromesso tra consumo e accelerazione, evitando così il rischio di regimi troppo bassi, di fuorigiri o di spegnere il motore nel funzionamento corrente.  In modalità Manuale / A impulsi, il conducente decide e realizza autonomamente il cambio della marcia, a vantaggio di una guida più dinamica e reattiva, e potrà così selezionare la velocità più adatta in caso di sorpasso imprevisto o di scarsa aderenza su strada innevata. Gli basterà semplicemente portare la leva in posizione “M” e selezionare + o – per passare alla marcia superiore o inferiore.  Nel caso in cui sia richiesta una forte accelerazione, la trasmissione scala automaticamente di marcia e fornisce al più presto la massima performance disponibile (kick down). È possibile inoltre scalare di una o due marce per ottenere tutta la potenza del motore: una prestazione utile, ad esempio, per immettersi in una strada a scorrimento veloce.
 

  • Maggiore maneggevolezza: in posizione Drive, rilasciando il pedale del freno, il veicolo avanza lentamente in modo autonomo, senza bisogno di premere il pedale dell’acceleratore. Oltre a rivelarsi utile nel traffico, tale funzione facilita le manovre a bassa velocità (garage, parcheggio) e consente di stabilizzare l’auto su strade in salita, completando le prestazioni dell’Hill Start Assist.
  • Consumi sotto controllo: il cambio automatico Easy-R assicura consumi identici alla versione manuale. Infatti, poiché gli attuatori non vengono utilizzati se non al momento del cambio  marcia, il consumo energetico di Easy-R risulta nettamente minore rispetto a una trasmissione automatica tradizionale.
  • Qualità - durabilità: Il passaggio a tecnologie elettromeccaniche e non più idrauliche consente una maggiore precisione di pilotaggio, con un guadagno in termini di durabilità e affidabilità. Oltre ad aver subito 130mila ore di test al banco, le trasmissioni automatiche Easy-R vengono controllate al 100 per cento in fabbrica, all’uscita dalle linee di produzione. 
Commenta