Ricambi auto

Come fare la giusta manutenzione ad un sensore TPMS: lo spiega Schrader

Secondo una specifica norma europea, tutti i modelli di nuove auto immatricolate (omologate sul mercato dell’Unione Europea) dovranno essere obbligatoriamente dotate di un sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici (TPMS). In questa cornice si muove l’operato di Schrader. L’azienda, specializzata nella produzione di sensori TPMS (fornitore OEM dei principali produttori di autoveicoli), annuncia il potenziamento dei suoi programmi di formazione focalizzati sul TPMS. Dopo aver erudito 4.348 tecnici nel 2015, Schrader ha in programma di continuare a spingere i suoi sforzi didattici durante l’anno in corso. E lo fa adesso anche con sessioni di webinar personalizzate e dettagliate in ogni aspetto: dalla manutenzione fino alla riparazione del TPMS. "In Schrader – evidenzia Frank Frederick, direttore generale del Nord America Aftermarket -  crediamo che un elemento chiave per la nostra posizione di leader nel mercato degli accessori TPMS sia la passione e il tempo che investiamo nei nostri programmi di formazione funzionali ad aiutare i nostri clienti a servizi TPMS efficienti e redditizi".

Potrebbe interessarti: Pneumatici, asse Italmatic - Schrader Electronics

Commenta