Ricambi auto

Bosch Electronic Repair Service: il servizio “express” per i componenti elettronici

Bosch Electronic Repair Service amplia la propria offerta con servizi competitivi e molto utili sia per l’autoriparatore sia per l’automobilista. Il guasto di un componente elettronico dell’auto impone normalmente costi elevati e una seccatura all’automobilista. Si impone il fermo vettura per un periodo prolungato in officina dovuto principalmente alla riparazione in loco del componente. Oggi, grazie al nuovo servizio di Bosch Electronic Repair Service, in 24 ore l’autoriparatore può ottenere un componente revisionato da professionisti, con consegna diretta presso la propria officina. Questo consente di contenere non solo i tempi di riparazione, ma anche costi, con un risparmio fino al 70%. Bosch Electronic Repair Service offre, infatti, un ricondizionamento del componente elettronico che lo riporta agli stessi standard qualitativi del prodotto nuovo. I servizi di Bosch Electronic Repair Service sono indirizzati a tutte le officine, indipendenti e appartenenti a network. Dopo aver diagnosticato il guasto del componente elettronico sull’auto, l’officina può richiedere una quotazione per la revisione oppure ordinare il componente già revisionato tramite il sito www.bosch-repair-service.com o per telefono. La consegna dei componenti revisionati e la raccolta di quelli difettosi sono organizzate direttamente da Bosch attraverso un servizio di logistica. L’originale, guasto, viene invece inviato a Bosch una volta sostituito nel veicolo, dove esperti ne testano la qualità e lo rimettono, poi, nella linea di rilavorazione.  Attualmente, Bosch offre 1.000 componenti revisionati, dai gruppi elettroidraulici ABS alle centraline di gestione motore, fino ai sistemi di navigazione e ai display del cruscotto. Bosch Electronic Repair Service è anche un servizio che crea un vantaggio concreto alll’ambiente. La riparazione dei componenti consente, infatti, di risparmiare il 90 per cento di energia rispetto alla produzione di componenti nuovi. Il risparmio sui materiali varia tra il 50 e il 90 per cento, in base al tipo di prodotto da revisionare. La Divisione Automotive Aftermarket del Gruppo Bosch fornisce in tutto il mondo un’ampia gamma di ricambi, servizi e attrezzature per la manutenzione e la riparazione di vetture e di veicoli commerciali. L'offerta comprende ricambi caratterizzati da un identico livello qualitativo rispetto ai componenti forniti da Bosch al primo equipaggiamento ed è completata da una gamma di prodotti revisionati e garantiti. 

Commenta