Ricambi auto

Amadio firma 50 anni di storia nella climatizzazione mobile

Bilancio più che positivo per i cinquant’anni di attività dei Fratelli Amadio. L’evento, tenutosi lo scorso 25 ottobre presso la sede dell’azienda trevigiana, ha visto la presenza di circa 500 persone tra management, dipendenti, clienti, distributori e fornitori dell’impresa che produce e distribuisce  sistemi di climatizzazione e riscaldamento per mezzi in movimento. Un ampio parterre a cui hanno preso parte anche diversi ed importanti rappresentanti istituzionali. Per l’occasione, hanno presenziato l’avvocato Pierina Cescon, sindaco di Vazzola, e Leonardo Muraro, presidente della Provincia di Treviso. Anche Luca Zaia, presidente delle Regione Veneto, si è unito ai festeggiamenti, elogiando in una lettera l’operato fatto dall’azienda per il territorio. “Sia il Comune che l’Ente Provincia – racconta entusiasta Marzia Amadio, vicepresidente e responsabile dell’Ufficio Commerciale – ci hanno premiato con due targhe celebrative. E di questo siamo molto contenti. Vuol dire che quello fatto finora ha prodotto risultati degni di nota e su questa strada si concentrerà sempre più il nostro impegno”. Da buona impresa che si rispetti e che fa del valore umano e professionale la sua punta di diamante, l’Amadio ha voluto rendere protagonista dell’evento anche il suo know-how lavorativo. “Abbiamo – aggiunge il vicepresidente- premiato i nostri dipendenti con un singolare manufatto artistico rappresentate una caraffa in cristallo realizzato da un maestro artigiano del posto. Un doveroso riconoscimento per il lavoro svolto che ci ha portato ad essere ciò che siamo adesso”. E la posizione di mercato che vanta la company è di tutto rispetto. Ne è un esempio la relazione lavorativa con tutte le aziende del trasporto pubblico in Italia. Fra queste: Trenitalia di cui è fornitore ufficiale, dal 2005, per il comparto climatizzazione. Ma anche, rimanendo su brand noti, l’opera manutentiva alla metropolitana di Roma. “Onestà e professionalità nel rapporto con i clienti ed i fornitori – evidenzia il presidente Rito Amadio -  sono i pilastri del nostro modo di lavorare. Valori che ci contraddistinguono da sempre e che si sono palesati durante la nostra manifestazione. Aspetto, questo, di cui ne vado orgoglioso e fiero”“Operiamo – puntualizza il numero uno dell’Amadio – con esperienza e competenze”. Un motore che ha spinto la società ad essere presente con forza e qualità nel territorio nazionale con un occhio anche ai mercati esteri. Dove c’è intenzione di approdare. “Pensiamo al Marocco ed ai Paesi dell’Est– conclude – consolidando sempre più la nostra posizione in Italia”Stefano Belfiore

 

CARTA D’IDENTITA’

Nome: F. lli Amadio Spa

Anno di nascita: 1964

Sede: Via Piave, 37/A – 31028 Vazzola fraz. Tezze di Piave (TV)

Centri assistenza: 40 in Italia

Management: Rito Amadio (presidente), Aquilino Amadio (socio), Marzia Amadio e Carlo Amadio (soci  e vicepresidenti nonché rispettivamente responsabile Ufficio Commerciale e responsabile Ufficio Tecnico)

Ambito di produzione:  produttori e distributori di sistemi di climatizzazione e riscaldamento mezzi in movimento (auto, autocarro e veicolo commerciale, veicolo speciale, autobus, ferrotranviario, camper, nautica)

Mercato geografico:  prevalentemente Italia

Principali clienti:  Trenitalia (ferroviaria), tutte le aziende pubbliche di traporto pubblico, officine, concessionari

Organico lavorativo:  26  unità lavorative

Commenta