Ricambi auto

Addio stanchezza: al posto di guida con i sedili ergonomici Opel

Nuova Opel Insignia e nuova Opel Meriva  non si distinguono solo per le modernissime motorizzazioni e i sistemi di infotainment avanzati. Ma garantiscono anche viaggi estremamente comodi a guidatore e passeggero anteriore. L’organizzazione tedesca per la salute posturale AGR (Aktion Gesunder Rücken e.V.) ha certificato i sedili ergonomici premium Opel per la loro eccellente posizione di seduta e il massimo comfort per la schiena. Grazie alle numerose possibilità di regolazione, è possibile posizionare il sedile in maniera ottimale in modo da giungere a destinazione rilassati e senza dolori, anche dopo ore di viaggio. Ma prima che un sedile così avanzato e posturalmente corretto giunga alla produzione di serie sono necessarie molte fasi di sviluppo. C’è un motivo se l’ingegnerizzazione dei sedili costituisce circa il 10 per cento dei costi di produzione di un’automobile.

 

La collaborazione tra Opel e AGR per il massimo comfort dei sedili

“I sedili sono dei veri e propri capolavori di ingegneria, sono realizzati con materiali leggeri e strutture di schiuma specifiche e contengono diversi motori che servono per il riscaldamento, le regolazioni e altre funzioni”spiega Andrew Leuchtmann, senior manager GM Interiors, responsabile dell’ingegnerizzazione dei sedili. “Oggi i nostri sedili – aggiunge-  sono fatti per adattarsi a persone di qualsiasi taglia e dimensione – alti, bassi, grassi, magri – e questo è fondamentale per ridurre la stanchezza durante i viaggi brevi o lunghi”. Il primo sedile ergonomico Opel è stato presentato su Signum nel 2003. Oggi, i modernissimi sedili Opel, molto apprezzati, sono il risultato di oltre una decina di anni di lavoro e stretta collaborazione con l’organizzazione indipendente tedesca AGR, i cui esperti si occupano della prevenzione dei problemi posturali, e sono disponibili a richiesta per molti modelli Opel come Insignia, Meriva, Zafira Tourer, Astra, Mokka e Cascada. I sedili sono sviluppati internamente tenendo in considerazione soprattutto l’aspetto della sicurezza, fondamentale per Opel. La dotazione specifica comprende airbag, sensori di seduta e tensionatori delle cinture di sicurezza. Tutte queste funzioni consentono a chi viaggia su veicoli Opel di raggiungere sempre la propria destinazione in sicurezza e comodamente.

 

Climatizzatore integrato

“La struttura di un sedile è piuttosto complessa. Dobbiamo tenere in considerazione la composizione della schiuma, l’elettronica, i dispositivi di sicurezza, i poggiatesta e tanti altri fattori, senza dimenticare ovviamente la struttura, le molle e le altre funzioni” spiega Leuchtmann.

Commenta