Ricambi auto

A gennaio il debutto della nuova Porsche 911 Turbo e 911 Turbo S

E’ tempo di novità per Porsche. Il prossimo anno la Casa automiblistica alzerà il sipario sulla 911 Turbo e 911 Turbo S disponibili sia in versione coupé sia cabriolet.

Motore

Potenziati significativamente i propulsori. Ora il motore biturbo a sei cilindri con cilindrata di 3,8 litri nella 911 Turbo eroga, ora, 397 kW (540 CV).  Inoltre, gli ultimi motori dispongono della cosiddetta funzione Dynamic Boost, per migliorare ulteriormente la loro risposta. La pressione di alimentazione resta costante nelle variazioni di carico: ogni volta che si rilascia brevemente il pedale dell’acceleratore, interrompendo solo l’iniezione di carburante e lasciando aperta la valvola a farfalla. Così il motore risponde praticamente subito al nuovo impulso di accelerazione.



Volante
Il nuovo volante sportivo GT con diametro di 360 mm, il cui design deriva dalla 918 Spyder, dispone di serie del cosiddetto interruttore mode: un anello a rotazione graduale che permette di selezionare i quattro programmi Normale, Sport, Sport Plus e Individual. La modalità Individual consente di configurare e memorizzare l'impostazione della vettura scelta dal guidatore. Un'altra novità del pacchetto Sport Chrono è il pulsante Sport Response collocato al centro dell’interruttore mode. Ispirato al mondo delle competizioni automobilistiche, il pulsante consente di predisporre motore e cambio ad una risposta ottimale per raggiungere la massima accelerazione della vettura per ben 20 secondi, ad esempio per effettuare un sorpasso. Un indicatore a timer nella strumentazione, visualizza lo scorrere del tempo. La funzione Sport Response può essere richiamata in qualsiasi momento e da qualsiasi programma di guida.

 

Commenta