Mondo

Misure anticrisi: 100 mila euro in palio per tatuare la sua faccia

Quante se ne sono sentite di idee per contrastare la crisi? Quante notizie bizzarre ed assurde ci siamo trovati a leggere? Beh veramente tante. Dalla vendita online dei figli, dei reni, alla concessione su pagamento della verginità. Nessuno fino ad oggi aveva messo in palio il proprio viso. Questo è ciò che accade in Germania, a Berlino. Uwe Troeschel di 42 anni, per far fronte alla mancanza di lavoro e di soldi propone un listino ben strutturato per farsi tatuare la faccia. Il totale di tutto il volto in vendita è di ben 100mila euro. Una cifra giusta, per tatuare una faccia a proprio piacimento e nella foto potete ammirare il listino prezzi offerto da quest’uomo. Pubblicando il suo singolare annuncio nella rivista Bild, è riuscito a trovare un cliente pronto a pagare per tatuargli il volto. Come potete vedere, il listino prezzi parla chiaro: se il tatuatore vorrà fargli un tatuaggio sulle guance, dovrà pagare 20 mila euro per ognuna; 5.000 euro il mento, 2.000 il naso, 1.500 le mandibole e la più cara è la fronte: ben 50 mila euro. Il primo interessato si chiama Valentin Akdemir, titolare di una ditta, ed è interessato al naso: non appena Uwe avrà venduto tutte le superfici, inizierà a farsi tatuare il volto.


FONTE: curiosone.it
 

Commenta