Fiere ed eventi

Japanparts, l’innovazione dei ricambi ad Autopromotec

 

DI STEFANO BELFIORE

Nuovo brand e una nuova identità visiva per rafforzare il senso di appartenenza dei marchi di prodotto (Japanparts, Ashika e Japko), a un Gruppo che si conferma come realtà internazionale unita, forte e competitiva.  Una perfetta sintesi dello spirito dei prodotti studiati secondo gli standard di qualità giapponese per tutte le componentistiche di ricambio asiatiche, europee ed americane, che stanno all’interno dell’autovettura: non sono visibili ma che sono il tesoro più prezioso per la tecnologia di un’automobile. Con questo patrimonio di novità e soluzioni Japanparts Group, azienda  che da più 20 anni è specializzata nei ricambi per veicoli asiatici europei ed americani con i brand Japanparts, Ashika e Japko, si presenta a vivere da protagonista Autopromotec 2017.

Nuovo logo

Il nuovo logo Japanparts Group racconta il percorso aziendale dalle origini del 1988, esprimendo semplicità e maggiore riconoscibilità con il colore blu e grigio.

Location espositiva

In occasione di Autopromotec, Japanparts Group, presso la hall 18 stand C 23, presenta tutte le novità all’interno dello stand completamente rinnovato grazie una struttura e una grafica che rientrano pienamente nel percorso strategico di riposizionamento avviato da qualche tempo per consolidare l’identità aziendale nel mercato dell’aftermarket, ribadendo la passione immutata da 30 anni per il proprio lavoro.

 

Nuovo adv

Japanparts Group per il secondo semestre 2017, ha pensato una nuova campagna di comunicazione pubblicitaria internazionale per sostenere l'immagine del nuovo marchio e comunicare, con l’headline ‘Yes we have’ , la fornitura completa di tutte le tipologie di ricambi asiatici e una selezione di europei ed americani che, con le 140 famiglie di prodotto, va dalle parti motore ai freni fino alle frizioni,  parti elettriche e sospensioni.

 

Nuovo sito

In linea con il nuovo brand anche il nuovo sito corporate che raggruppa le 3 linee di prodotto sotto un unico cappello. Ha una sezione dedicata alle news e ai comunicati stampa per permettere all’utente di essere sempre aggiornato sul mondo Japanparts e sulle principali novità e una sezione ‘Fiere ed Eventi’ per conoscere tutte le attività del Gruppo, comprese le finestre tecniche e le visite aziendali. E non solo. Anche il nuovo video corporate, girato in diverse sedi aziendali, racconta attraverso uno storytelling emozionale l’essenza di un’eccellenza del tutto italiana.

 

Alessandro Piazza, general Manager Japanparts Group

"Il nuovo logo Japanparts Group simboleggia un nuovo inizio e al tempo stesso all'eredità dell'azienda. Sottolinea le conquiste passate con uno sguardo sempre rivolto al futuro. Questo nuovo progetto esprime al meglio il carattere della nostra azienda e della promessa di qualità fatta ai nostri clienti. Perciò nella nostra nuova identità visiva ci concentriamo sugli elementi essenziali della nostra storia, cercando di legare questi valori con la modernità e il dinamismo adeguati all'immagine di un'azienda che è riferimento sul mercato".  

 

 

 

 

 

 

CARTA D’IDENTITA’

Azienda: Japanparts

Sede: Verona

Anno di nascita: 1988

Business: specializzata nei ricambi per veicoli asiatici europei ed americani

Brand: Japanparts, Ashika e Japko

Gamma prodotto: comprende 140 diverse famiglie di articoli che abbracciano tutte le tipologie della ricambistica, dalle parti motore ai freni, dalle frizioni alle parti elettriche alle sospensioni, con la sola esclusione delle parti carrozzeria

Fatturato: oltre 75 milioni di euro nel 2016                                                                                 

Export: presenza in più di 70 Paesi per un totale di 5 Continenti

Autopromotec: hall 18 stand C 23

Commenta