Autopromotec

Fiamm, positivo il bilancio ad Autopromotec

Siamo molto soddisfatti della partecipazione ad #Autopromotec2015, abbiamo avuto una notevole affluenza di visitatori!”. Così Fiamm commenta, in un tweet di risposta ad Inforicambi,  il bilancio ottenuto dal recente salone dell’aftermarket automobilistico svoltosi a Bologna. “E' stata la migliore occasione – continua l’account social dello specialista delle batterie -  per il lancio della rinnovata gamma di batterie avviamento auto Titanium e per l’ampliamento della gamma ecoFORCE, la serie di batterie specifiche per vetture dotate di sistema Stop&Start!”. Durante la manifestazione. Fiamm ha infatti  ‘svelato’ in anteprima internazionale la nuova gamma Titanium, le batterie d’avviamento ad acido libero destinate al mercato del ricambio, che nascono dall’esperienza e dalla tecnologia innovativa derivata dal primo equipaggiamento. La gamma si compone della linea Titanium Pro pensata per le auto moderne nei più diffusi formati europei (DIN) e la linea Black Titanium destinata invece alle auto di origine asiatica nei formati JIS. La nuova Titanium ha attirato l’attenzione del pubblico di addetti ai lavori presenti alla rassegna internazionale specializzata nel settore delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico, confermando il grande interesse per le innovative soluzioni proposte dallo ‘specialista dell’energia’ Fiamm. Stef. Belf.

 

CARTA D’IDENTITA’

Company: Gruppo Fiamm

Anno di nascita:1942

Ambito: produce e distribuisce accumulatori per avviamento auto e per uso industriale (gruppi di continuità, riserva d’energia), accumulatori con tecnologia al sodio-nickel per energy storage e automotive, e avvisatori acustici

Dipendenti: circa 3300 dipendenti nel mondo e circa 1200 in Italia

Principali mercati: Italia (26%) ed il resto d’Europa (51%) dove le vendite dirette alle case auto (BMW, Fiat-Chrysler, Ford, Mercedes, GM-Opel, PSA, Renault-Nissan, Toyota, Volkswagen, Jaguar, Ferrari, Maserati) rappresentano circa il 30% del fatturato

Commenta