Automotive

smart vision EQ fortwo: un concept che esalta l’utilità della guida autonoma

smart è sempre stata avanti, come idee, progettualità, visione del futuro, così sfruttando la tecnologia futura ed in parte quella attuale, anticipa ciò che sarà l’intraprendenza della guida autonoma, grazie al suo concept smart vision EQ fortwo.

L’idea è originale quanto innovativa, in pratica smart vision EQ fortwo offre un servizio di car sharing mai visto prima, perché è in grado, in totale autonomia, di muoversi per accompagnare i passeggeri, verso le mete prescelte. 

Così facendo i passeggeri si rilassano a bordo dell’originale smart, sulla griglia anteriore Black Pannel verrà visualizzata la meta da raggiungere, mentre sul led sulla fiancata mostrerà all’esterno, se la vettura è impegnata e prenotata per altri spostamenti. 

Oggi ogni 1,4 secondi una smart è prenotata per un servizio di car sharing, attualmente car2go conta oltre 2,6 milioni di clienti al mondo e si precede che entro il 2025 questa quota possa raggiungere i 36,7 milioni di utenti. 

Smart vision EQ fortwo è l’antesignana di una nuova tipologia di utenti. grazie all’intelligenze collettiva, visto che ogni vettura potrà dialogare con i veicoli circostanti, in movimento, per raccogliere informazioni sulla viabilità, strade e possibili parcheggi. 

Quando non in uso, la vettura raggiunge autonomamente la stazione di ricarica più vicina per rifornirsi di nuova energia.

Marco Lasala

Commenta