Automotive

Da Barcellona parte l’offensiva elettrica SEAT

Celebra i suoi 69 anni di storia, al salone dell’Automobile di Barcellona, Seat mostra la propria visione della mobilità. 

Sono esposte infatti due concept car, la Seat e-born, prima vettura 100% elettrica del marchio e la Minimò .

Nel futuro il brand iberico vede l’auto elettrica una alleata della città, una rivoluzione che parte dalla mobilità urbana. 

In un’epoca dove l’industria automobilistica si trova davanti la più grande svolta della sua storia, questa sfida viene affrontata mettendo in campo oltre 100 di storia e di esperienza. 

Seat el-born arriverà sul mercato nel 2020 e sarà realizzata sulla piattaforma MEB

Una linea di montaggio da cui deriveranno anche i futuri modelli elettrici, una nuova generazione di vetture tecnologicamente avanzate. 

La sua autonomia sarà tra i 300 ed i 420 km grazie ad una batteria di 58kWh.

Minimò invece punta sulla mobilità veloce ed intelligente grazie alle sue misure contenute.

Marco Lasala

Commenta