Automotive

Cosa fare in caso di deterioramento della patente?

Duplicazione per deterioramento patente

Prima accadeva molto spesso che la patente cartacea potesse rovinarsi e fosse necessario rifarla. Anche oggi, nonostante la plastificazione, la storia si ripete.

Nel caso si rovinasse la patente cosa bisognerebbe fare per cambiarla? Anzitutto è necessario provvedere alla richiesta di un duplicato per deterioramento . Panorama-auto.it ci aiuta nelle varie fasi. 

Quando

Va capito quando una patente è considerata rovinata: se non sono leggibili i dati anagrafici e la foto del proprietario, gli estremi di riconoscimento del documento o la data di scadenza dello stesso. 

Perchè

Circolare con la patente rovinata è sconsigliato, se il documento appare illeggibile le Forze dell’Ordine possono persino procedere al ritiro. 

Dove

Per la richiesta bisogna recarsi all’Ufficio della Motorizzazione Civile.

Come e Cosa (Documenti necessari)

Per la richiesta del duplicato ci vogliono i seguenti documenti: domanda su modello TT 2112 disponibile allo sportello dell’ufficio o online sul Portale dell’automobilista, l’attestazione del versamento di 10,20 euro sul c/c 9001 e l’attestazione del versamento di 32,00 euro sul c/c 4028 entrambi con bollettino prestampato in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici motorizzazione, 2 foto uguali (di cui una autenticata) in formato tessera, in aggiunta la foto della patente deteriorata con, ovviamente, l’originale in visione. La foto la si può autenticare allo sportello dell’Ufficio o presso gli Uffici comunali e non è soggetta al pagamento dell’imposta di bollo.

N.B. Se la validità della patente è scaduta o scadrà entro i successivi sei mesi dalla presentazione della domanda, è necessario presentare anche il certificato medico in bollo (in doppia copia) la cui data non sia anteriore a tre mesi. I medici abilitati per l’accertamento dei requisiti fisici e psichici sono i quelli delle ASL, militari e altri e quelli appartenenti alle commissioni mediche locali (CML).

Documenti aggiuntivi per cittadini extracomunitari 

Aggiungere, ai documenti sopracitati, il documento relativo al permesso di soggiorno originale in visione e una copia da lasciare allo sportello o semplice dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all’originale o, ancora, la carta di soggiorno originale in visione ed in copia.

Quanto

Il costo totale del cambio patente è di 42,20 euro. 32 euro da versare sul c/c 4028 e 10,20 euro sul c/c 9001. (Le tariffe variano in Sicilia, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia ed in Valle D’Aosta.

In caso di delega

Nel caso in cui dovessimo delegare una persona alla consegna delle pratiche è necessaria l’aggiunta di una delega in carta semplice firmata dal titolare della domanda, documento d’identità originale e la copia del documento d’identità delegante.

Costanza Tagliamonte

Commenta