Inforicambi

Automotive

BMW Serie 6 Gran Turismo: leggera e con personalità

Sarà presentata ufficialmente al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte a Settembre 2017, la nuova BMW Serie 6 Gran Turismo sfodera un design nuovo e caratteristiche tecniche da ammiraglia.

Cambia l’estetica, ora è notevolmente più leggera rispetto alla precedente serie, i 150 chili in meno, in abbinamento ad una notevole cura aerodinamica permettono nuove performance, perché la nuova BMW Serie 6 Gran Turismo se nello 0-100 km/h scende in media di 0,7 secondi rispetto al passato, anche nei consumi mostra un netto miglioramento, con medie fino al 15 per cento in meno.

Una grande cura per i particolari ma anche per il comfort di bordo e divertimento alla guida, di serie sono previsti ammortizzatori posteriori a controllo automatico, mentre a richiesta è disponibile l’assetto adattivo con Dynamic Damping Control.

Una vettura sportiva con un assetto particolarmente ribassato che all’occorrenza, può esser rialzato di 20 millimetri, la nuova BMW Serie 6 Gran Turismo è lunga oltre 5 metri e larga 1,90, dimensioni che sono leggermente aumentate rispetto al modello precedente al fine di dare maggior slancio alla carrozzeria. 

Al momento del lancio sarà disponibile la motorizzazione da 2 litri, turbo, 258 cavalli e 400 Nm di coppia massima, per la BMW 630i Gran Turismo mentre per la 640i Gran Turismo la cilindrata sale a 3 litri così come la potenza a 340 cavalli e 450 Nm di coppia massima. 

Per le motorizzazioni diesel, la BMW 630d Gran Turismo ha un motore sei cilindri da 265 cavalli, con una accelerazione 0-100 km/h in soli 6,1 secondi.

La guida semi assistita è largamente presente sulla nuova proposta tedesca, l’ Active Cruise Control funziona fino ad una velocità massima di 210 km/h, mentre la Frenata City segnala la presenza di persone. 

L’assitenza alla guida funziona anche in presenza di traffico, il Lane Departure Warning ed il Lane Change Warning segnalano rischi di collisione laterale e durante le manovre. 

Marco Lasala

Commenta